Archeologia e Geografia - Lettorato di ebraico bibblico I programmi offrono agli studenti di lingua italiana la possibilità di frequentare corsi biblici intensivi nel paese della Bibbia. Risiedendo a Gerusalemme, stimolati dall’ambiente circostante, i partecipanti potranno partecipare al corso di Archeologia e Geografia in cui le lezioni in aula si alterneranno con escursioni ai principali siti archeologici della città e del Paese. Le lezioni e le visite guidate saranno principalmente in lingua italiana.
Ogni corso ha carattere intensivo e prevede un impegno a tempo pieno per tutto il periodo di permanenza a Gerusalemme. Al termine è previsto un esame (obbligatorio per tutti), riconosciuto dalle facoltà coinvolte nel progetto. I partecipanti potranno richiederne la certificazione, con i relativi ECTS.
Per il corso di Archeologia e Geografia è stato richiesto il riconoscimento di crediti per l’aggiornamento professionale permanente all’Ordine Nazionale degli Architetti.
Il progetto è rivolto primariamente agli studenti ordinari delle facoltà partecipanti. Nella misura dei posti disponibili sarà possibile l’iscrizione di altre persone interessate. In ogni caso i partecipanti devono essere veramente motivati.
I partecipanti risiederanno per la maggior parte del tempo a Gerusalemme, presso il Foyer Mar Maroun nella Città Vecchia. Le lezioni in aula si terranno presso lo Studium Biblicum Franciscanum. Per le visite al Nord è previsto il pernottamento in Galilea.
Nel corso della permanenza verranno presentati agli studenti i principali centri di ricerca operanti a Gerusalemme.


Brochure 2017
Scarica Brochure 2017  Archeologia e Geografia

Con il patrocinio di


Loghi Istituzioni